fbpx

REVOLUTION, CONSOLLE A 90° E PROSPETTIVE ANNI ’40 PER LA RINASCITA DELLO S’MOVE

In molti si chiedono se i patron Mario Cirillo e Dario Tofano, influenzeranno ancora una volta la ”cultura del club contemporaneo partenopeo”.
S’move (Premio Facenight 2013 – Lounge Bar) ma molto Revolution, dopo 23 anni, un ritorno alle radici, un luogo, un club dove la comunicazione l’incontro sono piu’ importanti dei lustrini e super dj. Uno spazio intimo, nel quale la conversazione ha lo stesso valore della danza e dove il piacere del suono (anche live) convive con un stile di vita basato sulla necessità di ritrovarsi. Il suo ritorno sulla scena, incuriosisce un po’ tutti, in molti si chiedono se la consolle è stata finalmente ruotata a 90°, o se sono vere le prospettive parigine anni ’40. Una cosa soltanto appare certa: troppi ormai gli addetti ai lavori che continuano a tallonare la proprietà per una possibile gestione. Riusciranno ad imporre le “rivisitazioni” (programmate) di musica, arte e cultura. Noi ce lo auguriamo.

Tommy Totaro

error: I contenuti del sito sono protetti!