fbpx

Daft Punk, Thomas Bangalter si toglie il casco – GUARDA IL VIDEO

In occasione di un breve cameo per il film “Reality” del francese Quentin Dupieux, il già membro del duo di musica elettronica dei Daft Punk Thomas Bangalter si è tolto il casco, mostrando il suo volto. Il musicista ha preso parte alle riprese di una scena nella quale, seduto in una sala d’attesa di uno studio medico, legge una rivista che gli viene strappata dalle mani dal personaggio interpretato da Jon Heder. Nel cast è presente anche la moglie di Bangalter, Élodie Bouchez.

Qui sotto potete vedere la scena in cui l’ideale metà dei Daft Punk mostra il proprio volto:

Il nome di Quentin Dupieux potrebbe suonare familiare a molti: si tratta infatti del vero nome di Mr. Oizo, produttore discografico e musicista parigino noto ai più per il brano “Flat beat”, colonna sonora di una campagna pubblicitaria TV di una nota marca di abbigliamento. In seguito al successo internazionale di “Flat beat”, pubblicato come singolo nel 1999 (il brano – del quale più sotto vi proponiamo il videoclip – scalò le classifiche di vendita del Regno Unito, del Belgio, dell’Austria, della Francia e pure della Norvegia, divenendo una vera e propria hit), Mr. Oizo ha consegnato al mercato una serie di album che hanno riscosso tiepidi successi: tra gli altri ricordiamo “Analog worms attack” (1999), “Moustache (Half a scissor)” (2005), “Lambs anger” (2008) e il recente “The church” (2014).

Fonte: http://www.rockol.it/

error: I contenuti del sito sono protetti!