fbpx

RIVA STARR AL BIT FEST 2015, IL VIDEO DEL DJ SET – Guarda

Quel fenomeno partenopeo che va sotto il nome di RIVA STARR, ha incantato il pubblico devoto del Bit Fest 2015 all’Arenile Reload di Napoli.
Per fortuna nella musica esistono esperimenti coraggiosi e divertenti come quello di Stefano Miele, che nel 1998 infischiandosene del mercato italiano e della sua ristrettezza, decide di trasferirsi a Londra, e portare alla luce i suoi progetti polivalenti che, con il senno di poi, magari, si dimostreranno vincenti per chè “diversi”. L’intuito di “Riva Starr”, questo il suo nome attuale, ha conquistato il clubbing mondiale.Gia’ fautore del successo di “I Was Drunk” ha continuato a stupire con idee vincenti come Splendidub (rifacimento in chiave house di Splendido della Rettore), e Orizzonti feat. dei Sud Sound System. La collaborazione con Fat boy Slim per “Get Naked, e le recenti realizzazioni di due compilation: una mixata al fianco di Pete Tong di Bbc Radio 1 e un’altra, da solo, per la Defected di Simon Dunmore, non fanno altro che confermare la sua bravura nel portare la “musica” al centro del pensiero e del lavoro di progettazione (la sua etichetta si chiama Snatch!) promuovendola con innovazione e creatività.

Tommy Totaro

error: I contenuti del sito sono protetti!