fbpx

Monegros o Sensation? Meglio chiamarlo GROOVE PARADE 2015 – Video e Foto

CartelMOnegros2015

Quando si parla del Monegros, non si parla di un semplice appuntamento come puo’ essere il Sensation, ma di uno stile, un’esperienza, che ha saputo lasciare il proprio indelebile segno da ben 21 anni nei piu’ importanti Festival di musica elettronica del Pianeta. Qualcosa che chi ha provato non dimentica. Si può decidere di affrontarlo in tanti modi diversi ma comunque lo si affronti sarà un viaggio, che da quest’anno offrirà due significative varianti: innanzitutto questa edizione 2015, raddoppierà i giorni (17-18 luglio) con conseguente aumentando in numero di performance, la seconda sensazionale novità è il cambio del nome. Non piu’ Monegros Festival ma GROOVE PARADE 2015. Ecco i nomi infine che formeranno la line-up: Andres Campo, Anja Schneider, Apollonia, Art Department, Ben Klock, Ben Ufo, Bicep, Blawan, Boris, Carl Cox, Claude Vonstroke, Dave Clarke, De La Swing, Dixon, DVS1, Eats Everything, Ellen Allien, George Privatti, Guti, Ion Pananides B2B Alex Pott, Isolée, Jamie Jones, John Acquaviva, Joseph Capriati, Len Faki, Levon Vincent, Loco Dice, Maceo Plex, Mar-T, Marc Maya, Marcel Dettmann, Marco Carola, Mario Biani, Matador, Matthew Dear, Matthew Herbert, Maya Jane Coles, Motor City Drum Ensemble, Nicole Moudaber, Optimo (Espacio), Oscar Mulero, Paco Osuna, Pan-Pot, Recondite, Ricardo Villalobos, Richy Ahmed, Rodhad, Russ, Yallop, Seth Troxler, Skream, Tale Of Us , The Martinez Brothers, tINI, Toni Varga.

Tommy Totaro

error: I contenuti del sito sono protetti!